Giugno 13, 2024
Spread the love

MUSICA A DISTANZA

Uscito sulle piattaforme streaming il 9 Dicembre del 2022 è arrivato finalmente anche nel formato fisico.
A 6 anni esatti dall’uscita dell’ultimo album Is This The Life We Really Want? (e a 51 da Obscured By Clouds), il 2 Giugno è uscito The Lockdown Sessions in CD e in vinile.

Registrato a distanza, cioè ogni musicista a casa propria, il disco è stato prodotto da Roger Waters e da Guy Seyffert che si è occupato anche del mixaggio. Piccola eccezione per la versione 2022 di Comfortably Numb, registrata durante il tour in Nord America. 

Tra le piccole curiosità di questo vinile c’è la inner sleeve, dove in un lato sono riportati i testi con le nuove strofe per The Bravery Of Being Out Of Range e i nuovi versi aggiunti alla fine di Comfortably Numb. Dall’altro lato c’è un messaggio di Waters e il dettaglio di tutti i crediti. 

Da aggiungere che nella tracklist viene menzionata Vera da sola, ma in realtà è un medley tra Vera e Bring The Boys Back Home, inoltre Comfortably Numb ha il suffisso 2022, quasi a sottolineare proprio la netta diversità dalla versione originale.

I TESTI AGGIORNATI

The Bravery Of Being Out Of Range

You have a natural tendency to squeeze off a shot
You’re good fun at parties
You wear the right masks
You’re old but you still like a laugh in the locker room
You can’t abide change
You’re at home on the range
You opened the suitcase behind the old workings
To show off the magnum
You deafened the canyon
A comfort, a friend
Only upstaged in the end by the Uzi machine gun
Does the recoil remind you
Remind you of sex?
Old man, what the hell you gonna kill next?
Hey, old timer – who you gonna kill next?
I looked over Jordan, and what did I see?
Saw a U.S. marine in a pile of debris
I swum in your pools and lay under your palm trees
Looked in the eyes of the Indian
Who lay on the Federal Building steps
Through the rangefinder, over the hill
I saw the frontline boys popping their pills
Sick of the mess they find on their desert stage
And the bravery of being out of range
Yeah, the question is vexed
Old man, what the hell you gonna kill next?
Hey, old timer – who you gonna kill next?
Thirty years later, it’s the same old tune
No closer to peace than the man in the moon
The presedint’s still just as crazy as a loon
Still picking fights in some foreign saloon
Bombs still falling out of sky
The band’s still playing Miss American Pie
The gunner still sleeps in some foreign field
And the boys are still coming home on a shield
And nothing is real
We play the game
With the bravery of beign out of range
We still zap and maim
With the bravery of beign out of range
Still strafing the train
With the bravery of beign out of range
Still gain terrain
With the bravery of beign out of range
Still fucking insane
With the bravery of beign out of range
Still channeling John Wayne
With the bravery of beign out of range
Still blowing out our own damn brains
With the bravery of beign out of range
Hey, bartender, over here
Two more shots and two more beers
Sir, turn up the TV sound
The war has started on the ground
Just love those laser guided bombs
They’re really great for righting wrongs
You hit the target and win the game
From bars 3.000 miles away
3.000 miles away
We play the game with the bravery of beign out of range

Il coraggio di essere fuori portata

Hai una tendenza naturale a spararne sempre una
Sei un bel divertimento alle feste
Indossi le maschere giuste
Sei vecchio, ma continua a piacerti una risata nello spogliatoio
Non sopporti il cambiamento
Sei a casa nel campo d’azione
Hai aperto la valigia dietro le miniere abbandonate
Per esibire la magnum
Hai assordato il canyon
Un conforto, un amico,
In secondo piano alla fine rispetto alla mitragliatrice Uzi
Forse il rinculo ti ricorda
Ti ricorda il sesso?
Vecchio mio, cosa diavolo ucciderai dopo?
Hey veterano – chi ucciderai dopo ?
Ho guardato al di là del Giordano, e cosa ho visto?
Un marine americano in un cumulo di macerie
Ho nuotato nelle vostre piscine e seduto sotto le vostre palme
Ho guardato negli occhi degli Indiani
Sdraiati sui gradini dei municipi
E attraverso il telemetro, sopra la collina
Ho visto i ragazzi del fronte sparare le loro pasticche
Nauseati dalla confusione trovata in quel deserto palcoscenico
E il coraggio di essere fuori portata.
Si, la domanda è seccante:
Vecchio mio, cosa diavolo ucciderai dopo ?
Hey veterano – chi ucciderai dopo ?
Trent’anni dopo, stessa vecchia canzone
Non siamo più vicini alla pace dell’uomo alla luna
Il presidente è di nuovo solo un pazzo da legare
Ancora in cerca di una rissa in qualche saloon straniero
Le bombe cadono ancora fuori dal cielo
La band canta ancora Miss American Pie
L’artigliere giace ancora in qualche campo straniero
E ragazzi tornano ancora a casa sopra uno scudo
Ma niente è reale
Giochiamo ancora
Con il coraggio di essere fuori portata
Colpiamo e mutiliamo ancora
Con il coraggio di essere fuori portata
Mitragliamo ancora il treno
Con il coraggio di essere fuori portata
Guadagniamo ancora terreno
Con il coraggio di essere fuori portata
Ancora fottutamente pazzi
Con il coraggio di essere fuori portata
Ancora a scimmiottare John Wayne
Con il coraggio di essere fuori portata
Ancora a far esplodere i nostri dannati cervelli
Già, con il coraggio di essere fuori portata.
Ehi, barista, porti quaggiù
Altri due shots e altre due birre
Signore, aumenti il volume
La guerra è cominciata sul terreno
Dovete amare queste bombe guidate dai laser,
Sono veramente grandi per raddrizzare i torti
Colpisci il bersaglio e vinci il gioco
Da bar lontani 3000 miglia
Lontani 3000 miglia
Giochiamo con il coraggio di essere fuori portata

Comfortably Numb 2022

Hello
Is there anybody in there?
Just nod if you can hear me
Is there anyone at home?
Come on, now
I hear you’re feeling down
Well, I can ease the pain
Get you on your feet again
Relax
I’ll need some information first
Just the basic facts
Can you show me where it hurts?
There is no pain, you are receding
A distant ship smoke on the horizon
You are only coming through in waves
Your lips move, but I can’t hear what you’re saying
When I was a child, I had a fever
My hands felt just like two balloons
Now I’ve got that feeling once again
I can’t explain, you would not understand
This is not how I am
I have become comfortably numb
Okay
Just a little pinprick
There’ll be no more… Aaahhhhh!
But you may feel a little sick
Can you stand up?
I do believe it’s working- good
That’ll keep you going through the show
Come on, it’s time to go
There is no pain, you are receding
A distant ship smoke on the horizon
You are only coming through in wawes
Your lips move, but I can’t hear what you’re saying
When I was a child, I caught a fleeting glimpse
Out of the corner of my eye
I turned to look but it was gone
I cannot put my finger on it now
The child is grown
The dream is gone
I have become comfortably numb
Ooo, baby, baby
Ooo
Ooo, ooo
Hey
Hear me
Oh, hear me
Please, hear me
Hear me when I call
Oh, oh
No, no

Piacevolmente Insensibile 2022

Permesso?
C’è qualcuno lì dentro?
Fai un cenno se mi senti
C’è nessuno in casa?
Dai, vieni
Sento che sei giù di corda
Posso alleviarti il dolore
E rimetterti in piedi
Rilassati
Prima di tutto mi servono alcune informazioni
Solo i fatti essenziali
Mi puoi dire dove ti fa male?
Non c’è dolore, ti stai allontanando
Una nave distante fuma all’orizzonte
Riesco a sentirti solo a ondate
Le tue labbra si muovono ma non sento cosa dici
Da bambino ho avuto una febbre
Mi sentivo le mani come due palloni
Adesso provo di nuovo quella sensazione
Non posso spiegartelo, non capiresti
Questo non sono io
Sono diventato piacevolmente insensibile
Va bene
Solo una punturina
E non ci saranno più… Aaahhhhh!
Ma potresti avere un po’ di nausea
Ce la fai a stare in piedi?
Credo stia funzionando – bene
Questo ti terrà in piedi per tutto lo spettacolo
Dai, è ora di andare
Non c’è dolore, ti stai allontanando
Una nave distante fuma all’orizzonte
Riesco a sentirti solo a ondate
Le tue labbra si muovono ma non sento cosa dici
Da bambino colsi una fugace visione
Con la coda dell’occhio
Mi girai a guardare ma era sparita
Non riesco ad afferrarla adesso
Il bambino è cresciuto
Il sogno è finito
E io sono diventato piacevolmente insensibile
Ooo, baby, baby
Ooo
Ooo, ooo
Hey
Ascoltami
Oh, ascoltami
Per favore, ascoltami
Ascoltami quando ti chiamo
Oh, oh
No, no

The Lockdown Sessions registrato a casa di tutti 2020-2021

  • Roger Waters – Voce, chitarra, piano
  • Gus Seyffert – Basso, violoncello
  • Joey Waronker – Batteria, percussioni
  • Dave Kilminster – Chitarra, chitarra ritmica
  • Jonathan Wilson – Chitarra
  • Jon Carin – Tastiere
  • Lucius (Jess Wolfe e Holly Laessig) – Voce
  • Bo Koster – Hammond (eccetto in Mother)
  • Ian Ritchie – Sassofono (in Two Suns In The Sunset)

Comfortably Numb 2022 registrata a: Bias Studios, Washington DC – Tree Sounds, Atlanta – Electric Lady, New York – Armoury Studios, Vancouver – Sargent Recorders, Los Angeles

  • Roger Waters – Voce
  • Gus Seyffert – Basso, sintetizzatore, percussioni, voce
  • Joey Waronker – Batteria
  • Dave Kilminster – Voce
  • Jonathan Wilson – Chitarra, armonium, sintetizzatore, voce
  • Jon Carin – Sintetizzatore, voce
  • Shanay Johnson – Voce
  • Amanda Belair – Voce
  • Robert Walter – Piano, organo
  • Nigel Godrich – Archi e coro dalle sessioni di Roger Waters The Wall

The Lockdown Sessions

Il nostro tour di “Us And Them”è durato tre anni, più o meno. Abbiamo suonato davanti a 2.6 milioni di persone in 36 paesi. Ad ogni concerto facevamo il bis dopo la chiusura dello spettacolo principale con Comfortably Numb. Solo dio sa (NTTIAG) per quanti concerti, il bis è sempre stato Mother. Ha funzionato bene, ottimo per le ragazze, facile da ricordare, molto popolare, ha soddisfatto tutte le aspettative. Non faceva parte dello show, quindi non aveva immagini, non aveva video. Non ricordo, perché ho deciso di iniziare a fare altre canzoni? Probabilmente mi ero annoiato. O forse c’era della irrequietezza nascosta, è così difficile trovare uno staff così fedele di questi tempi (Scherzo! Tutti fottuti troll). Comunque, l’ho fatto, il primo è stato Two Suns In The Sunset? Non ne ho idea! Ad un certo punti, dopo la fine del tour che si è concluso il 9 Dicembre 2018, ho iniziato a pensare: “Potrebbe essere un album interessante, tutti questi encores… “The Ecnores”…. “Yeah, suona bene!” Quindi, in men che non si dica, ero in Inghilterra al concerto tributo per Ginger Beker, un lunedì sera al Hammersmith Odeon con Eric Clapton e il sabato successivo stavo marciando davanti all’ambasciata austrialiana a Parliament Square per fare un discorso a sostegno di Julian Assange, quando, mi venga un colpo….Covid.

Schlummmmmm! Per me è stato Venerdì 13 Marzo 2020. Lockdown!

Questo per il progetto “Encores” significava. A meno che…….

E se dovessi registrate una traccia base dal mio studio di casa, sai chitarra acustica e voce, filmarlo. Come lo filmerei? Metto il mio iPhone su un supporto, clicco, registra. Fantastico, sono dalla parte sbagliata della telecamera. Corro intorno alla scrivania e lo capisco. Allora cosa, saputelli?Quindi chiesi a Sean e Gus di inviarlo a tutti gli altri che erano anche loro bloccati dal lockdown così potranno filmarsi, registrarsi e sovraincidere la traccia. Questo non può funzionare.

Ha funzionato e abbiamo finito Mother, la prima traccia del lockdown, e l’abbiamo pubblicata su YouTube il 17 Maggio 2020. Da allora ne abbiamo fatte alre quattro:

Mother

Two Suns In The Sunset

Vera / Bring The Boys Back Home

Fai attenzione a Dave Kilminster, che suona alcune scale molto veloci durante l’ultima strofa di Bring The Boys Back Home, mostrando lo Steve Vai e Eddie Van Halen che sono dentro di lui!

The Gunner’s Dream

Penso che proverò a suonare il piano su questa, quando troverò la tonalità giusta….credo Re maggiore.

The Bravery Of Being Out Of Range

Il piano ha funzionato su Gunner. Ci riprovo?

Inoltre durante il lockdown ho realizzato una nuova demo di una nuova versione di Comfortably Numb, come apertura del nostro nuovo spettacolo “This Is Not A Drill”. L’ho abbassata di un tono, in La minore, per renderlo più cupo e l’ho arrangiato senza assoli tranne che sulla sequenza di accordi finali, dove c’è un bellissimo assolo vocale femminile di Shanay Johnson, una delle nostre nuove cantanti.

Durante il tour abbiamo registrato una versione in studio di C. Numb, e l’abbiamo inserita alla fine di questa raccolta, come un’appropriata esclamazione a chiusura di questo cerchio d’amore.

Con Amore

R.

THE LOCKDOWN SESSIONS by Francesco Madonia is licensed under CC BY-NC-ND 4.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *