Giugno 13, 2024

Eravamo presenti lo scorso Venerdì alla premiere della mostra Brainstorms: A Great Gig In The Sky curata da Gala Wright, figlia del compianto Richard. Situata alla Frameless di Londra abbiamo avuto un’esperienza immersiva a 360 gradi. Divisa in quattro sale, la mostra è un connubio tra musica, in dolby atmos, e immagini proiettate in tutte le pareti. Una totale immersione che ci ha lasciato letteralmente a bocca aperta. Impossibile tenere gli occhi chiusi davanti a così tanta bellezza. Oltre a questo c’è stata anche la grandissima sorpresa di incrociare e salutare David Gilmour e Polly Samson, un’emozione unica che ha chiuso un’ora di musica e arte. L’articolo completo a questo evento lo troverete nel prossimo numero dello storico magazine floydiano Cymbaline.

La Newslettr di Flaming Cow

Iscriviti per ricevere gli articoli direttamente nella tua casella di posta!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *